Gli dei egizi e l’inseminazione artificiale
Varie religione

Gli dei egizi e l’inseminazione artificiale

Gli dei egizi e l’inseminazione artificiale

Che gli dèi avessero una buona familiarità con l’inseminazione artificiale un dato di fatto che viene corroborato dai testi egizi,secondo i quali, dopo che Seth ebbe ucciso e smembrato Osiride, il dio Thoth estrasse il seme dal fallo di Osiride e ingravidò con esso Iside, moglie dello stesso Osiride, che dette poi alla luce il dio Horus.
Una raffigurazione di questa impresa (foto) mostra Thoth, la dea della nascita,che tiene in mano i due filamenti del DNA, mentre Iside allatta il neonato Horus.

(Z. Sitchin)

Thot (scritto anche Toth o Thoth) è una divinità egizia appartenente alla religione dell’antico Egitto, dio della Luna, della sapienza, della scrittura, della magia, della misura del tempo, della matematica e della geometria. È rappresentato sotto forma di ibis, uccello che vola sulle rive del Nilo, o sotto forma (meno frequente) di babbuino.

l nome egizio del dio è:

G26

da cui il termine usuale di dio-ibis con le varianti

I10 V28 G43 t
Z4
D46 V28 G43 t
Z4

Iside allatta Horus

Articoli che ti potrebbero interessare

Related posts

Leaver your comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.