L’arca di Noè
Religione

L’arca di Noè

L’arca di Noè

Genesi (6,14-19)

14 Fatti un’arca di legno di gofer; falla a stanze, e spalmala di pece, di dentro e di fuori.
15 Ed ecco come la dovrai fare: la lunghezza dell’arca sarà di 300 cubiti; la larghezza, di 50 cubiti, e l’altezza, di 30 cubiti.
16 Farai all’arca una finestra, in alto, e le darai la dimensione d’un cubito; metterai la porta da un lato, e farai l’arca a 3 piani: uno da basso, un secondo e un terzo piano.
17 Ed ecco, io sto per far venire il diluvio delle acque sulla terra, per distruggere di sotto i cieli ogni carne in cui è alito di vita; tutto quello ch’è sopra la terra, morrà.
18 Ma io stabilirò il mio patto con te; e tu entrerai nell’arca: tu e i tuoi figliuoli, la tua moglie e le mogli de’ tuoi figliuoli con te.
19 E di tutto ciò che vive, d’ogni carne, fanne entrare nell’arca due d’ogni specie, per conservarli in vita con te; e siano maschio e femmina.

Un meme che fa sorridere ma che da ragione a coloro che pensano che sull’arca ci fossero solo i DNA delle specie animali. Avremmo – con uno spazio pro capite di ben 0,0065 mt3 – un cubo con uno spigolo di ben 187 mm , cioè meno di 19 cm …. Il cubito ebraico e romano corrisponde a circa 44,4 cm.

Considerando che:

  1. animali di specie diverse occupano volumi diversi;
  2. gli animali dovevano accoppiarsi e quindi stare vicini col pesce infilato nella patana;
  3. agli animali basta poco spazio per chiavare;
  4. gli animali ignorano l’esistenza del kamasutra;
  5. presentando al comune di Salerno una piccola variante al progetto è possibile richiedere l’ampliamento di volume dell’arca di circa il 20%;
  6. il progetto dell’arca è stato dettato e non fatto con Autocad

Joke!

Articoli che ti potrebbero interessare

Related posts

Leaver your comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.