marte

Boris Kipriyanovich il ragazzo che viene da Marte
Fantascienza Scienza

Boris Kipriyanovich il ragazzo che viene da Marte

Boris Kipriyanovich il ragazzo che viene da Marte

Boris Kipriyanovich è un ragazzo classificato come “geniale” che afferma di essere un abitante di Marte. Dall’età di 8 anni si è guadagnato la notorietà per i suoi dettagliati rapporti astronomici, rivelando segreti sulla vita sul pianeta e facendo previsioni strane.

Sin da giovane, Boris aveva già dimostrato di avere qualcosa di speciale con lui. Ancora oggi, a 22 anni, dice che nessuno dovrebbe dimenticare i messaggi che ha lasciato. La madre del ragazzo, Nadezhda Kipriyanovich, dice che la sua nascita nel 1996 è stata la più veloce che si sia mai vista. Inoltre, non ha sentito dolore. Il ragazzo cominciò a parlare a 4 mesi e a 2 anni ha cominciato a leggere lasciando stupiti gli insegnanti della sua scuola per la sua intelligenza precoce.

Ed a quel tempo le cose erano molto strane. Boris ha nominato tutti i pianeti del sistema solare, oltre ai loro satelliti naturali, dando anche un nome alle razze che vivevano su pianeti e stelle nelle galassie vicine e nei dettagliati continenti perduti della Terra. In un campo con amici e genitori all’età di 7 anni, Boris ha rivelato di essere originario di Marte e la sua missione è salvare la vita sulla Terra. Ha dato dettagli della sua vita su Marte come tecnologia avanzata e il fatto che i marziani smettono di invecchiare all’età di 30 anni.

Afferma che è l’ossigeno della Terra che ci fa invecchiare, che è una spiegazione scientificamente corretta.

Scienziati NASA e la vita su Marte
Fantascienza Scienza

Scienziati NASA e la vita su Marte

Lo scienziato della NASA condivide la verità sulla vita su Marte

“Più osserviamo Marte più informazioni otteniamo e capiamo che è veramente un pianeta affascinante. Grazie al Curiosity Rover ora sappiamo che Marte una volta era un pianeta molto simile alla Terra, con grandi mari salati, con laghi d’acqua dolce , probabilmente con picchi e nubi coperti di neve e un ciclo di acqua proprio come  qui sulla Terra. . . . Qualcosa è accaduto su Marte, ha perso l’acqua “.

La citazione di cui sopra viene da John Grunsfeld, un astronauta e amministratore associato della direttiva sulla missione scientifica della NASA. È stato dato ad una conferenza stampa della NASA dove i rappresentanti hanno detto al mondo che Marte non è il pianeta asciutto e arido che abbiamo immaginato e che una volta era molto simile a Terra e possiede ancora la possibilità che ospiti la vita. Dopo tutto, l’acqua significa la vita.
Mentre questo annuncio è venuto come uno shock per il pubblico, gli scienziati hanno già raccontato al mondo da un pò di tempo che Marte era una volta molto simile alla Terra, che probabilmente ospitava una qualche forma di vita e che qualcosa è accaduto nel passato di Marte che ha completamente modificato le sue condizioni planetarie e atmosferiche.

Inoltre, molti scienziati prestigiosi, personale militare di alto rango e figure politiche sono in procinto per rivelare gli avvistamenti di oggetti strani che volano nell’atmosfera che sfidano la nostra attuale comprensione della fisica.